I Migliori Gruppi Black Metal Italiani

I Migliori Gruppi Black Metal Italiani

di Listalo | inserita in Arte e Cultura | 9549 visualizzazioni | 1075 Voti

Il Black Metal è un genere musicale estremo che ha visto nei paesi scandinavi le basi di un sound che poi sarebbe diventato sinonimo di satanismo, occultismo e magia in musica. Sebbene le fredde lande nordiche abbiano sicuramente influenzato l'arte nera del metallo, i Paesi mediterranei non si sono lasciati distrarre dal caldo e così, proprio l'Italia si è sempre contraddistinta per la capacità delle proprie band Black Metal di differenziarsi nel panorama internazionale. In questa lista, quindi, abbiamo voluto raccogliere ciò che di meglio la scena nostrana ha da proporre in fatto di metal estremo, offrendo una carrellata dei migliori gruppi Black Metal italiani. Tra figure mitologiche, paganesimo, iconografia occulta e filosofia satanista, ecco di seguito i più importanti nomi della nostra scena estrema.

01

52

21

Necromass

Punteggio: 71%


Formatisi in Toscana nel 1992 i Necromass si sono guadagnati il titolo di band portante del metallo nero in Italia. Il debutto su larga scala arriva con il primo album studio Mysteria Mystica Zothyriana, nel 1994, anno dal quale il gruppo si impone anche oltreconfine grazie a sonorità che, sebbene sempre Black Metal, hanno marcato confini stilistici di cui il nostro Paese si sarebbe fatto poi portavoce.
Discografia su Amazon


02

55

24

Evol

Punteggio: 70%


In attività dal 1993, gli Evol sono stati indubbiamente una delle band più particolari in ambito estremo italiano. La loro musica dai testi dichiaratamente satanisti ha per certi versi tracciato la strada del black melodico così come del mediaval/folk, grazie anche alla voce femminile di Suspiria aka Princess of Disease, oscura donzella spesso poco vestita e di cui tutti ricordano le fattezze grazie alle cover dei dischi della band.


03

24

14

Spite Extreme Wing

Punteggio: 63%


Nati a Genova nel 1998, gli Spite Extreme Wing sono stati un gruppo Black Metal italiano che, fino al 2008, anno dello scioglimento, ha pubblicato due demo e tre album. I loro testi in lingua italiana non sono l'unica particolarità della band. Argento e soci infatti usavano registrare le loro opere lontano dallo studio di registrazione, preferendovi strutture dismesse per approfittare delle particolari propagazioni sonore.
Discografia su Amazon


04

37

23

Handful Of Hate

Punteggio: 62%


Tra i primi gruppi Black Metal affacciatisi nel nostro Paese, gli Handful Of Hate iniziano infatti i loro percorsi musicali nel 1993 in quel di Lucca. Sono fautori di un personalissimo sound piuttosto malato che a detta della stessa band può essere definito come Carnal Black Metal. Hanno registrato 6 album studio in cui la costante è dettata da violenza e temi filo-satanici.
Discografia su Amazon


05

32

20

Movimento D'Avanguardia Ermetico

Punteggio: 62%


Monicker tutto italiano per i Movimento D'Avanguardia Ermetico, duo piemontese che dal 2005 ad oggi ha proposto un Black Metal carico di personalità. Hanno pubblicato principalmente demo e split ma dal 2010 contiamo tre full-lenght che hanno fatto letteralmente impazzire i blackster più incalliti grazie alla personale rivisitazione del genere.
Discografia su Amazon


06

23

15

Tenebrae in Perpetuum

Punteggio: 61%


I Tenebrae in Perpetuum sono un gruppo Black Metal italiano (in attività dal 2001 al 2010) composto dai membri di Beatrik. Nati a Trento, hanno usato testi in lingua italiana per rappresentare la loro personale visione di un mondo pregno di misticismo e morte. Nella loro storia hanno rilasciato un demo, quattro album studio e tre split, con Horna, Near e Khrom.
Discografia su Amazon


07

54

36

Mortuary Drape

Punteggio: 60%


Tra i gruppi black metal italiani più longevi, gli storici Mortuary Drape nascono nel 1986 in Piemonte per diventare ben presto una delle quattro colonne portanti del metallo nero italiano (insieme a Necromass, Evol e Opera IX). Hanno all'attivo nove album studio più live e raccolte. Il loro sound così come i testi sono pregni di occultismo. Senza dubbio un orgoglio nazionale invidiato anche dalle frange più estreme internazionali.
Discografia su Amazon


08

34

23

Imago Mortis

Punteggio: 60%


Da non confondersi con l'omonimo gruppo doom brasiliano, i bergamaschi Imago Mortis nascono nel 1994, dapprima come Nema. Dediti inizialemente ad un tipico Black di stampo norvegese (vedi Darkthrone), si sono negli anni evoluti per trovare un sound più personale e meno dipendente dalla tipica ferocia scandinava.
Discografia su Amazon


09

31

21

Inchiuvatu

Punteggio: 60%


Dal sinfonico al Black e al folk, il percorso artistico di Agghiastru aka Inchiuvatu è quanto di più intimo e personale la scena estrema italiana conosca. Fondata nel 1993, la band siciliana (Agrigento) ha un impressionante bouquet di release che riesce a soddisfare l'ascolto dei fan più disomogenei, La loro particolarità è sicuramente l'uso, nei testi, del dialetto siculo.
Discografia su Amazon


10

17

12

Beatrik

Punteggio: 59%


Nati nel 1998 e attivi sino al 2005, i Beatrik sono un gruppo Black Metal italiano dalle forti influenze depressive e doom. Trattasi in realtà di un duo che si è reso anche protagonista del side project Tenebrae in Perpetuum. Hanno pubblicato due demo e due album studio ma ancora oggi è difficile non annoverarli tra le migliori realtà che l'Italia abbia conosciuto in quanto a metal satanico.
Discografia su Amazon


11

25

18

Graveworm

Punteggio: 58%


Fondati nel lontano 1997, i Graveworm sono italo-austriaci (Alto Adige) e si fanno portavoce di un black metal sinfonico misto al gothic. Hanno pubblicato, sino ad oggi, 6 album che gli hanno permesso di condividere i palchi di mezza Europa con band quali Therion, Crematory e Cradle of Filth. Dal 2003 pubblicano sotto Nuclear Blast.
Discografia su Amazon


12

36

27

Necrodeath

Punteggio: 57%


Storica band italiana dedita principalmente al Death Metal, i Necrodeath di Peso e Flegias sono in attività dal 1984, anno dal quale, con 12 album pubblicati, fondono diversi stili musicali attraversando la musica estrema a partire dal Thrash e fino al Black. Da considerare, senza remora alcuna, tra i più importanti fondatori del genere in quanto il loro sound ha, indirettamente, ispirato tantissime band anche straniere.
Discografia su Amazon


13

37

29

Opera IX

Punteggio: 56%


In attività sin dal lontano 1988, gli Opera IX si sono contraddistinti a livello internazionale per le tematiche occult costruite su un sound pregno di misticismo. Fondata dal chitarrista Ossian, la band si avvalorò, dal 1992, dell'inconfondibile voce femminile di Cadaveria. Ad oggi, 8 gli album studio pubblicati tra i quali è davvero difficile citare i migliori. The Call of the Wood è però sicuramente il lavoro al quale i metallari italiani sono più affezionati.
Discografia su Amazon


14

15

12

Absentia Lunae

Punteggio: 56%


Gli Absentia Lunae nascono nel 2002 in quel di Trieste. Il loro percorso musicale fatto di sonorità e testi cupi e negativi, vede una breve pausa nel 2013, seguita poi dalla pubblicazione di un nuovo lavoro. Ad oggi, la band ha rilasciato tre full-lenght ma tanti bastano per aver raccolto i favori delle fazioni italiane dedite alla musica più estrema.
Discografia su Amazon


15

18

14

Nefarium

Punteggio: 56%


Fondati nel 1997 ad Aosta, i black metaller Nefarium si sono resi protagonisti di 3 album studio all'insegna della tipica ferocia scandinava, vedi Svezia su tutte. Non a caso, nelle loro produzioni hanno collaborato anche membri di Dark Funeral (Chaq Mol) e Setherial (Infaustus). Pubblicano sotto la polacca Agonia Records.
Discografia su Amazon


16

31

27

Forgotten Tomb

Punteggio: 53%


Attivi a partire dal 1999, i piacentini Forgotten Tomb sono fautori di un cupissimo Black Metal che alternano a sonorità tipicamente doom. La negatività tipica del loro sound li vede senza ombra di dubbio tra i massimi esponenti della corrente depressive italiana. I loro lavori sono usciti con note label quali Adopocere, Avantgarde Music e Agonia Records.
Discografia su Amazon


17

37

36

Cadaveria

Punteggio: 51%


L'abbandono della singer Cadaveria e del batterista e cantante Flegias (nel 2001) degli Opera IX ha portato alla fondazione dei CADAVERIA, il cui sound mischia tipiche sonorità Black Metal ai riff più tenui del Gothic ma soprattutto alle atmosfere malsane dell'Horror Metal. I 5 album pubblicati, ad oggi, hanno portato il gruppo ai vertici dell'attenzione mondiale. Una band dinamica, poco ancorata ai classici stilemi del genere e in grado di rinnovarsi di album in album.
Discografia su Amazon


18

21

26

Aborym

Punteggio: 45%


Orgoglio meridionale, gli Aborym nascono nel lontanissimo 1992 per poi alternare sonorità tipicamente Black al più commerciale Industrial. Il carismatico leader Fabban (Stormlord, Malfeitor) è testimone della pubblicazione di sei album studio e di tre demo. Tra i musicisti che hanno collaborato con loro troviamo Attila Csihar (Mayhem) e Bard Faust (Emperor).
Discografia su Amazon


19

14

17

Malfeitor

Punteggio: 45%


Nati nel 2006 a Roma per volere di Fabban, già leader degli Aborym, i Malfeitor sono rimasti in attività per pochi anni. In breve tempo hanno pubblicato due album studio sempre all'insegna dell'oscuro signore delle tenebre e di tutto ciò che di occulto lo circonda. Inutile dire che rimane comunque una delle band Black più significative nella storia del metallo nero italiano.
Discografia su Amazon


20

11

26

Deadly Carnage

Punteggio: 30%


Gli emiliani Deadly Carnage nascono nel 2005 per improntare il proprio sound sulla commistione tra Black e Doom metal, genere quest'ultimo che sta negli anni prendendo il sopravvento. Dopo alcuni demo e split, dal 2008 hanno pubblicato tre full-lenght che hanno rapito l'attenzione degli appassionati che oggi citano sempre più la band come una tra le migliori del panorama nazionale.
Discografia su Amazon


21

2

11

Aggiungi il tuo gruppo Black Metal

Punteggio: 15%


Rappresenti una nota band Black Metal italiana e vorresti vederla in questa lista? Contattaci, i posti sono limitati: info@listalo.it


Commenti